Rischio rumore in ambiente di lavoro e progettazione degli interventi in ambito industriale

Effettua il login per acquistare il corso

Codice corso: SIC3 - Edizione: 2
Costo del corso: 49.00
Corso composto da lezioni per 8 ore
Crediti validi per il 2018
Corso fruibile dal 08/09/2016 al 31/12/2018

DESTINATARI

TUTTE LE PROFESSIONI (0 crediti)

DESCRIZIONE

Un elevato numero di malattie professionali negli ambienti di lavoro sono causate dai rischi fisici, di cui il rischio rumore rappresenta una importante voce. Anche per tale motivo negli ultimi anni è resciuta la consapevolezza dell’importanza di una corretta valutazione del rischio rumore e della necessità di ridurre i livelli acustici non solo per prevenire i danni uditivi nei settori industriali tradizionali, ma, più in generale, per realizzare ambienti di lavoro ergonomici dato che il rumore è certamente uno dei parametri che maggiormente contribuiscono a caratterizzare negativamente la fruibilità dei luoghi di lavoro. Ciò è ancor più vero nelle tipologie di ambienti (uffici, scuole) dove si svolgono attività che richiedono concentrazione, intelligibilità delle conversazioni ed al contempo riservatezza e non interferenza delle comunicazioni stesse.
La legislazione fa riferimento alle normative tecniche che forniscono precise indicazioni su come rispettare la legge. Le vigenti disposizioni tecniche principali sono le UNI 9432:2011 e UNI EN ISO 9612:2011 sulla determinazione del livello di esposizione,al rumore e la UNI/TR 11347:2010 sui programmi aziendali di riduzione dell’esposizione; la conoscenza di tali norme è fondamentale per affrontare e risolvere il problema rumore. 
Il corso è suddiviso in una prima parte in cui si approfondiscono le modalità di valutazione del rischio rumore con particolare attenzione alle metodiche di misurazione ed al calcolo dell’incertezza, nonché alla corretta scelta dei dipositivi di protezione individuale; vi è poi anche una speciale sezione dedicata alla valutazione del rischio rumore nei cantieri edili. 
In una seconda parte del corso invece si affrontano gli aspetti legati alla riduzione del rumore. In particolare sono approfonditi le metodiche di programmazione degli interventi (compilazione del PARE) nonché gli aspetti tecnici legati al controllo del rumore prodotto da vibrazioni, urti, liquidi e condotti d’aria. Infine sono indicati gli interventi progettuali che si pongono in essere e le modalità di collaudo. Il corso è la seconda edizione del corso presentato nel 2015.

Vengono forniti a corredo oltre al materiale didattico un file in formato excel che permette il calcolo della valutazione dell'esposizione al rumore dei lavoratori.

Il corso  ha una durata di 8 ore ed è valido esclusivamente come aggiornamento per RSPP e Coordinatore per la sicurezza. ( 8CFS)

RESPONSABILE

Ing. VALERIO D'ANNA